Oggi l’ Italia festeggia i 150 anni della sua unità.
AUGURI!
Ho avuto modo di partecipare ai festeggiamenti del centenario dell’unità a “Torino 61”,
una giovane nazione, ottimista e in pieno boom economico, trasmetteva a noi studenti
lavoratori quelle positività che oggi si stenta a trovare.
Un pensiero ai grandi padri dell’unità nazionale, a quelli che hanno versato il proprio sangue
oggi come allora;  GRAZIE!
Un pensiero particolare a Ana Maria de Jesus Rebeiro “Anita”morta a 28 anni al seguito
del marito eroe dei due “mondi” Giuseppe Garibaldi.
sera