Con la foto della cugina Lidia, ( Casotto 1925-Chedde F. 2005) voglio rendere omaggio a tutti
gli emigranti, che lasciando gli affetti più cari hanno portato indelebile il loro paese nel cuore.
Tale nostalgico ricordo è descritto in una bellissima pagina dei Promessi Sposi da A. Manzoni,
grande maestro nel descrivere lo stato d’ animo di chi deve lasciare il proprio paese.
“Addio , monti sorgenti dall’acqua, ed elevati al cielo.”…………” quanto è tristo il passo di chi
cresciuto tra voi se ne allontana”.
sera