Portamento retto, sguardo fiero, moderno cavaliere errante appoggiato al suo cavallo
d’ acciaio nella deserta via di Valdastico
ciao Gino:
figlio di Felice, nipote di Paolo, pronipote di Adamo, padre di Gianna, nonno di Daniele.
sera.