Amici di Stracotto e Brusà bentrovati!
Vi avevo lasciati con una ricetta in sospeso, quel giorno dell’ospite a sorpresa e dei miei
cestini di pomodoro (vedi) .
Eccomi qui per dirvi che fine hanno fatto quelle povere verdurine sacrificate: sono diventate
un delicato sugo per le tagliatelle fatte in casa con la mamma.

INGREDIENTI per il sugo:
(per 3 persone ca.)

1 zucchina media, 1 peperone, 1 carota, un po’ di cipolla , olio e sale.



In una padella larga fate soffriggere la cipolla, la zucchina, la carota tagliate a julienne.
Aggingete dopo pochi minuti anche il peperone a listarelle e fate appassire il tutto a fuoco lento aggiungendo quando serve un po’ di acqua affinchè le verdure non attacchino.
Due cose essenziali : non usate troppa acqua, solo quello che serve per tenere umido altrimenti le verdure si lessano e il gusto è notevolmente diverso; non fate cucinare troppo, devono essere tenere, non diventare purea 😀 .
Scolate le tagliatelle al dente e fatele saltare nella padella del sugo cosicchè si amalgami il tutto. Se volete dare colore potete aggiungere dei pomodorini a pezzetti.

Voilà mes amis il piatto è servito!

Dalla cucina di Stracotto e Brusà, provatela!

E buon appetito dalla vostra MM