Ho sognato
verdi foreste di smeraldo,
rivi d’acqua cristallina e pura
che corrono splendenti
tra pietre di zaffiro, giada e topazi,
gente felice sotto l’azzurro cielo
di quei giardini d’Eden scomparso,
libero di volare oltre le barriere del vento,
senza il dolore della sofferenza,
oltre la paura dell’abbandono,
al di là del grigiore della vecchiaia […]
La natura è così… immensa…generosa…e godere di ciò che sa offrire è un piacere senza età. Condividete con noi, in questo spazio, la felicità che riempie il cuore alla vista di panorami mozzafiato, l’adrenalina di percorsi proibitivi con il nostro amico Montoya, la curiosità e lo stupore infantile che sale dentro l’animo quando ci si immerge nelle nostre “verdi foreste di smeraldo” come citato in questo stralcio della poesia di W. Jayan.

Non limitatevi a sognare, ma venite con noi.. vedrete che a volte è la nostra stessa realtà ad essere un sogno.

Allora ragazzi seguiteci e…”dai che nemo!”

Luoghi, sentieri e percorsi nella Val d’Astico

–  Grotta del Leone
-  Campanile della Val Torra
- Campanile Val Torra / 2
- Grotta Rio Torretta – Gorgo delle anguane