Postiamo alcune foto del parco dedicato agli emigranti, inaugurato recentemente dal sindaco di Valdastico, ottima posizione per fare delle foto, punto panoramico sull’abitato di Casotto. Personalmente trovo il parco un ottimo biglietto da visita per il paese di S. Pietro, originale quanto basta, un sano pizzico di estrosità senza la quale l’umanità sarebbe priva dei quadri onirici di Mirò, dell’ infantilismo di Chagall, delle cupi poesie di E.A.Poe, o della  musica di Paolo Conte.

 “Cosa fatta capo ha!

Anche  Casotto aspetta da 4 anni 8 mesi il completamento della piazzetta  denominata ” Orto del Prete”.