Per tre giorni li abbiamo osservati, pericolosamente abbarbicati sulla parete verticale del Passetto.