DSC_0027

“Stiamo aspettando il ragno per pulire la seconda valletta (così mi ha risposto l’ing. Agostini responsabile tecnico della cava) una volta arrivato, riprenderemo i lavori”. Ora una domanda sorge spontanea, il sindaco di Pedemonte è consapevole che protrarre nel tempo questi ritardi vuol dire prolungare “Sine Die” l’ agonia di questa frazione? Vuol dire rimandare nel tempo la costruzione di una piazzola parcheggio per le campane raccolta rifiuti, ecc.ecc. lo sa il sindaco di Pedemonte che gli impianti ieri sera hanno smesso di funzionare alle ore 21,10? lo sa il sindaco di Pedemonte che dopo 35 anni di rumori e polveri è giusto aspirare a un po’ di tranquillità? Mi sorge un dubbio !!!! Casotto fa ancora parte del comune di Pedemonte?.