DSC_0008

DSC_0010

DSC_0005

Ecco, il vero cartello di cattivo “gusto”, visibile gratis a tutte le ore del giorno per chi ha la fortuna di abitare a Casotto. Questo “sbrego”, disturba la vista, offende le orecchie, violenta la montagna. Partecipare al corteo <NO-CALCEFICIO> e poi commentare negativamente un innocuo cartello vuol dire dare un colpo alla botte e uno al cerchio. L’ insediamento di un calceficio, un casello autostradale e relativo tunnel in un’area così ristretta, sarà il grande peccato che molti dovranno farsi perdonare. Alle persone che in questo periodo vanno all’Astico a rinfrescarsi,  consiglio come lettura passatempo il testo della lettera inviata al presidente degli USA (Franklin) dal gran capo pellerossa SEATL nel 1855.

(Sappiamo che l’uomo bianco non comprende il nostro sistema di vita. Per lui un pezzo di terra è lo stesso di un altro, perché egli è uno straniero che viene durante la notte e prende dalla terra qualsiasi cosa gli occorra).

Cetto La Qualunque, direbbe!!! Comunquemente affidiamoci alla sempre valida giaculatoria, “Santa Gjoa pensaci tu”.