IPSE  DIXIT

Ecco allor ch’appare un getto di purissima acqua e con accanto sosta per assetati e solitari viandanti, or fra queste spicca un tabernacolo piccino piccino

con l’arcano sigillo PA  IV  202 che racchiude  una purpurea chiave  sopra  un occhio d’oro che sigilla ciò che liberar  non conviene.

 

mappa sponcio

DSCN1296DSCN1297DSCN1298