Pechino 1915/1919
Questa è la foto più incredibile che  mi sia  capitata tra le mani. Si tratta del nostro
concittadino casottano Sartori Pio in divisa  da carabiniere a Pechino, a bordo di un  (Risciò).
Sartori Pio, allo scoppio della prima guerra mondiale, passò il confine e si arruolò nell’esercito
italiano, e con altri fuoriusciti tridentini fu spedito in Cina,dove l’Italia alla pari di altre nazioni
amministrava un grosso presidio militare, avuto in gestione fino al 1943, per l’impegno bellico
sostenuto nella famosissima guerra dei “BOXERS” dell’anno 1900.
Questa rara foto sarà esposta alla prossima  mostra fotografica del 8/12.
sera