“El minestron del Checco”.
Una tettoia di zinco (rotto) per tetto, l’igiene, così così, ma che profumo e che sapore il
minestrone che Francesco Sartori detto (Checco), preparava  per gli operai impegnati  nel
cantiere ” strada del Croyer”.
Siamo in località Brassavalle nel 1954 c/ca
Questa sarà una delle 150 foto in visione  8/12 , festa dell’Immacolata a Casotto. Vi aspettiamo!
sera